Diamante record scoperto dalla società Britannica Gem Diamonds in Lesotho

L’azienda utilizzerà parte dei proventi della vendita della gemma per finanziare un progetto comunitario nel piccolo paese africano. Una scoperta da record quella realizzata dalla società britannica Gem Diamonds che ha trovato una gemma da 442 carati nella miniera di diamanti di Letseng, in Lesotho. “Il recupero di questo straordinario diamante da 442 carati – ha spiegato Clifford Elphick, CEO dell’azienda – è un’ulteriore conferma delle potenzialità della miniera Letseng e della sua capacità di produrre costantemente diamanti di grandi dimensioni e di alta qualità”.

La società ha inoltre aggiunto che, come concordato con il governo del piccolo paese africano, una parte dei proventi della vendita del diamante sarà utilizzata per finanziare un progetto comunitario. Gem Diamonds possiede il 70% del giacimento di Letseng, famoso per ospitare diamanti bianchi eccezionalmente grandi e di ”qualità superiore“. Secondo Edward Sterck, analista di BMO Capital Markets a Bloomberg, il diamante scoperto potrebbe valere circa 18 milioni di dollari. La scoperta arriva in un momento in cui le industrie dei gioielli, del taglio e della lucidatura, si sono praticamente fermate a causa della pandemia con un crollo delle vendite di diamanti grezzi.

Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday January February March April May June July August September October November December

New Account Register

Already have an account?
Log in instead Or Reset password